Acquista in prevendita ed evita le code

La “Fabbrica-Museo del Cioccolato”

Il villaggio tematico di educational entertainment liberamente ispirato al mondo del cioccolato, arriva finalmente anche in Italia, con diversi appuntamenti nelle principali città italiane: Roma, Milano, Napoli e Palermo.
Lanciato per la prima volta nel 2014 a Salonicco (Grecia) e successivamente, 2015, ad Atene, la “Fabbrica-Museo del Cioccolato” inizia il suo viaggio in tutto il mondo partendo proprio dalle città italiane.
La “Fabbrica-Museo del Cioccolato” rappresenta un esempio-modello di parco tematico, unico nel suo genere a livello internazionale. Rappresenta uno sguardo d’insieme su tutti gli argomenti relativi al cioccolato. Idee progettate principalmente per soddisfare i bisogni del divertimento familiare, ma che allo stesso tempo soddisfano gli interessi del singolo visitatore adulto.

La filosofia

La creazione della “Fabbrica-Museo del Cioccolato” corrisponde al bisogno di costruire in Italia una struttura unica, attraente ed originale. La “Fabbrica-Museo del Cioccolato” è tra i migliori parchi tematici d’Europa. L’obiettivo: una scelta di alta qualità per i visitatori.

LE CARATTERISTICHE SPECIFICHE DELLA “FABBRICA-MUSEO DEL CIOCCOLATO” SONO:
• L’originalità
• La sicurezza
• La coerenza tra il costo dell’ ingresso e le decine di prestazioni gratuite
• La soddisfazione dei differenti bisogni di intrattenimento
• Una serie completa di attività (pasti, azioni, giochi ecc.)
• La struttura drammaturgica ben distinguibile
• L’estetica di alto livello
• L’interattività
• La combinazione di intrattenimento ed educazione

L’estetica

L’estetica del progetto in questione è uno dei segreti del suo successo. La progettazione include elementi intensi ma raffinati, come se ci si trovasse in uno scenario da favola oppure nello scenario di un romanzo la cui storia si svolge in un mondo romantico, pieno di tradizioni, leggende, narrazioni per bambini ed adulti… in un microcosmo però totalmente diverso dal nostro mondo d’oggi, pieno di attrazioni e bellezze.
Il progetto, grazie alla sua originalità priva di alcuna traccia di imitazione, garantisce un risultato estetico che costituisce un gran punto di forza.per bambini ed adulti… in un microcosmo pieno di attrazioni e bellezze. Il progetto, grazie alla sua originalità priva di alcuna traccia di imitazione, garantisce un risultato estetico che costituisce un gran punto di forza.

Il Sogno assoluto del Cioccolato

Il progetto della “Fabbrica-Museo del Cioccolato” si basa sul dolce istinto dell’essere umano sin dalla sua nascita, cioè sulla sua “dipendenza” non dannosa da cioccolato. Si basa sullo stato d’animo di tutti, bambini ed adulti, quando si trovano davanti oppure dentro il loro “sogno assoluto”.
La “Fabbrica-Museo del Cioccolato” è praticamente un parco tematico particolare e allo stesso tempo un grande laboratorio interattivo, estremamente originale. I visitatori, durante il loro percorso nelle varie sezioni, viaggiano nel tempo in diversi periodi storici, godendo di un’esperienza unica.

Lo spazio

Lo spazio ospiterà la “Fabbrica-Museo del Cioccolato” in Roma ha richiesto specifiche. È un operativo, chiuso e coperto spazio tridimensionale di 3.000 metri quadrati, e comprende tutte le stanze necessarie, ausiliari.
• Il parco ad ogni tappa in italia offre ai visitatori la possibilità di raggiungerlo con mezzi di trasporto pubblici e fornisce parcheggi nelle vicinanze della struttura.
• Consente di salire e scendere in sicurezza dagli autobus.
• Raggiungibile 100% da persone disabili o con problemi motori e da genitori con passeggini.
• Rispetta le norme di sicurezza ed è in possesso dell’autorizzazione. Prevista dall’ordinamento giuridico nazionale, per quanto rigurarda la possibilità di funzionamento come mostra o parco tematico.
• Combina in modo ideale la particolare tematica architettonica della “fabbrica da favola”con delle caratteristiche moderne e multifunzionali, rendendo la strutturaflessibile e comoda per i visitatori.
• Raggiungibile 100% da persone disabili o con problemi motori e da genitori con passeggini.

I laboratori

Laboratorio del Cioccolato

In questo spazio i visitatori possono toccare con mano il loro sogno!
La partecipazione ai laboratori inizia con uno spettacolo sensazionale, nel quale i bambini vengono in contatto con la dolce tentazione. Osservano il processo di produzione e confezionamento del cioccolato. Poi, su grandi banconi giocano con la pasta di zucchero al cioccolato e danno vita alle loro creazioni.

Laboratorio del Biscotto

Uno dei punti più “squisiti” del parco, pervaso dall’odore di biscotto, prende vita quotidianamente attraverso i sorrisi spontanei dei visitatori e le vocine dei bambini traboccanti di entusiasmo. Bambini grandi e piccini hanno l’opportunità di partecipare ad attività relative al biscotto e a spettacoli di magia, di osservare la produzione dei loro biscotti preferiti e di creare da sè i loro ricordini.

Italia del Cioccolato

Siete pronti per un viaggio tra i tesori che hanno fatto del Bel Paese il centro dell’arte e dell’architettura nel mondo?

La Fabbrica del Cioccolato vi aspetta per offrirvi l’occasione unica di intraprendere un insolito percorso tra le regioni de l’Italia del cioccolato!

Dettagli

Riproduzione in scala 1:90.000 della penisola italiana
20 regioni e 20 monumenti
14.000 Kg di cioccolato fondente
13,5 mt di lunghezza
10 scultori all’opera capitanati da Andrea Gaspari
1.500 ore di lavorazione

Monumenti

Valle d’Aosta – Porta Pretoria di Aosta
Piemonte – Mole Antonelliana di Torino
Lombardia – Duomo di Milano
Trentino – Castel del Buonconsiglio di Trento
Veneto – Campanile di San Marco di Venezia
Friuli Venezia Giulia – Castello Miramare di Trieste
Liguria – Lanterna di Genova
Emilia Romagna – Torre Asinelli e Torre Garisenda di Bologna
Toscana – Torre di Pisa
Marche – Santuario di Loreto
Umbria – Fontana Maggiore di Perugia
Lazio – Colosseo di Roma
Abruzzo – Forte Spagnolo de L’Aquila
Molise – Castel Monforte di Campobasso
Campania – Castel Nuovo di Napoli
Puglia – Trulli di Alberobello
Basilicata – Sassi di Matera
Calabria – Bronzi di Riace
Sicilia – Tempio della Concordia di Agrigento
Sardegna – Nuraghe di Cagliari

Mostra Gli Italiani e il Cioccolato

Ad accompagnare l’esposizione un percorso fotografico che svela i segreti e le curiosità della storia del cioccolato italiano di questi ultimi 156 anni.

A partire dal 1861, anno dell’unità d’Italia fino ad oggi.

Racconti ed immagini uniche mostrano in 16 pannelli l’evoluzione del cibo degli dèi: da bene di lusso a prodotto di massa e di uso quotidiano, anche tra le cucine dei migliori chef.

Mostre – Festival – Eventi

Nello stesso periodo del funzionamento della “Fabbrica-Museo del Cioccolato”, vengono organizzate anche mostre stagionali o permanenti su argomenti educativi e relativi al cioccolato. Il complesso delle attività è integrato da un alto numero di festival ed eventi. Nel calendario degli eventi organizzati in contemporanea sono inclusi concerti, gruppi musicali, spettacoli teatrali, serate di ballo, giocolieri, pagliacci, teatro di burattini ecc.

Iscriviti alla nostra newsletter